Nuovo tasso di interesse legale con effetti sul settore agricolo

  • Autore dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Tasso di interesse legale

A decorrere dal 1° gennaio 2021 è in vigore il nuovo tasso legale di interesse fissato nella misura dello 0,01% annuo.

La riduzione del tasso legale dallo 0,05% dell’anno 2020 allo 0,01% dell’anno 2021 produce rilevanti effetti nel mondo agricolo.

Basti pensare agli istituti dell’affrancazione, dell’affitto di fondi e dell’indennità di espropriazione, dove il riferimento al tasso legale è pressocché imprescindibile. Ed infatti:

  • l’affrancazione dell’enfiteusi è effettuata mediante il pagamento di una somma risultante dalla capitalizzazione del canone annuo sulla base dell’interesse legale (art. 971 c.c.);
  • in caso di affitto di fondi, il credito del locatore derivante dall’anticipazione delle sementi e delle materie fertilizzanti e antiparassitarie necessarie per la coltivazione del fondo produce interessi in misura pari al saggio legale (art. 1652 c.c.);
  • in caso di espropriazione di terreni, il proprietario, a decorrere dalla data di immissione in possesso, ha diritto anche agli interessi legali sulla indennità, sino al momento del pagamento dell’eventuale acconto e del saldo.

In ambito fiscale, invece, la nuova misura del tasso legale ha reso necessario l’aggiornamento del prospetto dei coefficienti per la determinazione dei valori dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni vitalizie, valevoli ai fini sia dell’imposta di registro che dell’imposta sulle successioni e donazioni. I nuovi valori si applicano agli atti pubblici, agli atti giudiziari pubblicati o emanati, alle scritture private autenticate e a quelle non autenticate presentate per la registrazione, alle successioni aperte e alle donazioni fatte a partire dal 1° gennaio 2021.

Il nuovo tasso si riflette anche sul ravvedimento operoso, applicabile a tutte le imposte erariali e locali (IRPEF, registro, IMU) e alla disciplina catastale.

Per saperne di più

***

iFarmers, da sempre al fianco degli allevatori ed agricoltori, rimane a vostra disposizione per fornire tutti i chiarimenti del caso e, se richiesto, esaminare insieme ai nostri consulenti le vostre problematiche al fine di trovare soluzioni pratiche e immediate.
Per ulteriori informazioni e approfondimenti lasciate un commento e vi risponderemo.

Lascia un commento